Angel of Winter

Publié le par Kit

Presa dall'entusiasmo per l'arrivo dei materiali per finire questo benedetto Angelo ho buttato alle ortiche tutti i miei piani (ricamare i due segnalibri che mi mancano per il RR Segnalibri lunedì e ricamare la tela di Ilaria per i Quilt martedì e mercoledì; tutte e tre le cose sarebbero da finire entro il 15....) e mi sono dedicata all'Angelo. Le parti crocettate col cotone sono finite e ho cominciato ad attaccare le perline: ho attaccato quelle sulle maniche e ho cominciato attaccare quelle all'orlo della gonna. Mi chiedo solo se quelle bianche mi basteranno... speriamo di sì, altrimenti l'urlo di disperazione lo sentirete in tutta Italia.

Per quanto riguarda il manicotto, il collo e il cerchietto fa ricamare col Wisper sono un pochino indecisa: non so se prima attaccare le perline e poi ricamare col Wisper o viceversa. Già ho letto che col Wisper bisogna fare gugliate molto corte perchè il pelo resti "vitale".

Altro dubbio, dato che lo devo sicuramente mandare in tintoria (le parti che ho ricamato negli anni '90, alla fine, ma sempre secolo scorso, sono un po' sporchine ed il bianco è leggermente ingiallito) ce lo mando prima o dopo aver ricamto col Wisper? Non vorrei me lo appiattissero tutto....

Stamattina ho finito il rullino e l'ho portato dal fotografo. Seguendo il consiglio di uno dei ragazzi che lavorano qui in ditta (seconod lui il fotografo dove portavo di soloti i rullini a far sviluppare non stampa benissimo le foto) ha cambiato fotografo. Per dare un giudizio definitivo aspetto di avere le foto in mano, ma quando mi ha detto (alle 10 di stamane) "sono pronte domattina verso mezzogiorno".... ha perso un po' di punti. Magari sono io che sono viziata dai fotografi che ti sviluppano il rullino e ti fanno le stampe in un ora, ma.... un giorno e mezzo????

Ovviamente inq uesto rullino non ci sono foto dell'Angelo, ma sabato viene il Grand Moff a Milano e fotografo l'Angelo con la digitale e la posto immediatamente. Promesso.

Publié dans W.I.P.

Commenter cet article

Maria 14/03/2007 13:21

anche se hai mandato a monte i tuoi programmi questi fulmini di crocettite fanno bene all'animo!Per il wisper, io non l'ho mai usato, quindi non so se lavandolo si rovina, magari potresti provare con poche crocette su un pezzettino di tela, cmq tornando al discorso, ho letto che per ravvivarlo si deve pettinare con uno spazzolino dopo averlo lavorato!però di + non ti so dire, magari chiedi a chi lo ha usato!ciaoooooooooooe spero di vedere presto le foto!Maria